PROGETTO PES  –  ( Progetto educativo sci) – CUS – Regione Piemonte – PRATO NEVOSO

Mart. 15  – merc. 16 – gio. 17  Gennaio 2019

 Questo Progetto è rivolto alle scuole al fine di coinvolgere maggiormente gli alunni nella pratica degli sport invernali e nel loro apprendimento, nella scoperta consapevole del territorio alpino del Piemonte e nell’acquisizione della cultura della montagna. 

Quest’anno verrà proposto  agli studenti interessati delle classi prime e terze . ( Se i partecipanti di queste classi  dovessero essere troppi, si darà la precedenza agli studenti che non presentino debiti formativi).

Le attività sportive comprendono: Sci Alpino e  Snowboard, a vari livelli.

Nella pratica di tutte le attività sportive gli alunni saranno seguiti da personale qualificato in modo da favorirne l’apprendimento e assicurare loro tranquillità e sicurezza.

Fra le attività educative proposte potrete trovare: CORSO CON I MAESTRI SCI E SNOWBOARD, al pomeriggio, in lingua inglese, e, su richiesta,  una lezione teorica su: Sicurezza in pista e codice dello sciatore –  Gli incidenti in montagna e la ricerca in valanga –  Eventi naturali, meteorologia e nivologia. Le valanghe, il soccorso alpino e il 118 con i suoi interventi.

Costo totale: circa 200 Euro ( 2 notti, 3 giorni in pensione completa presso Hotel Galassia- Prato Nevoso. 4 ore al giorno con i maestri di  sci , ski pass . Trasporto in bus andata e ritorno ).

Possibilità di affittare attrezzatura completa( per i tre giorni ): 

 sci  e scarponi   =  27,00 €

 snow board e scarponi  =  a 33,00 €

 casco 3,00 € .

In tutte le classi interessate, verrà consegnato un foglio elenco, in cui gli interessati potranno inserire i loro dati, l’attività che vogliono praticare ( sci o snow board), il livello di capacità, eventuale affitto attrezzatura, numero scarpa . Una volta completato, i rappresentanti lo consegneranno in segreteria.

Una volta individuati i partecipanti seguirà avviso per  il relativo pagamento.

Per ulteriori info, contattare gli insegnanti di scienze motorie.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *