LUCREZIA BONARDO II F

Lucrezia Bonardo, allieva della classe II F – opzione Scienze Applicate – ha ricevuto la “Menzione Speciale” nella terza edizione del Certame fenogliano, indetto dal Liceo Classico “Govone” di Alba. La giovane studentessa  ha partecipato fuori concorso (essendo la gara riservata agli studenti delle classi quarte e quinte) e si è cimentata, come gli altri concorrenti, nell’analisi di un brano tratto dal romanzo Una questione privata,  confrontandosi «con coraggio con il testo fenogliano, sforzandosi di cogliere tutte le implicazioni, in particolare in relazione ai motivi di origine classica e biblica, e di offrirne anche un’analisi di tipo narrativo» (come recita la motivazione).

La cerimonia si è svolta sabato, 21 aprile, nella storica biblioteca dell’Istituto. La foto la ritrae mentre viene premiata dai professori Piercarlo Rovera e Luciano Marengo, rispettivamente ex preside e attuale dirigente dei licei Classico, Artistico e Scientifico di Alba.

A lei vanno i complimenti di tutto il nostro Istituto.