Ieri 22 novembre 2018 un gruppo di otto studenti del nostro Liceo insieme ad otto studenti del Liceo Statale Artistico “P. Gallizio”, i Docenti M. Pepino, M. Orazietti, M. Rista, I. Conforto e C. Vetri, hanno partecipato al primo laboratorio formativo per il progetto “La bellezza interiore”, dal titolo “Bellezza ed intercultura: l’arte di comunicare” con Henri Olama, organizzato dalla Fondazione CRC di Cuneo.

I lavori si sono svolti in due sessione separate, una riservata agli studenti, l’altra ai Docenti. Quindi entrambi i gruppi, con le dovute differenze di approccio, hanno fruito di un incontro con Henri Olama, che li ha sapientemente guidati in un percorso di conoscenza interculturale, utilizzando simboli desunti dai tessuti adinkra. 

Laboratorio presso il Centro Incontri della Provincia di Cuneo (Sala Meinero)

 

 

 

 

Durante la sessione riservata ai Docenti, ai nostri allievi è stata offerta una visita alla Biblioteca di Cuneo, dove è stato organizzato un laboratorio con letture di testi di prosa e poesia, condotto in modo originale e coinvolgente.

L’esperienza nel suo complesso è stata entusiasmante ed arricchente.

 

I laboratori (tre in tutto) aiuteranno i Docenti ed i rappresentanti dei gruppi di lavoro degli studenti a sviluppare al meglio i vari percorsi del progetto, che dovranno rispettare due dimensioni della bellezza, e lo schema allegato:

  1. Modalità di progettazione, di attuazione e fruizione condivise della bellezza;
  2. Modalità ispirate alla multidimensionalità delle forme (in relazione alle quali potranno essere utili i suggerimenti raccolti nel corso dei laboratori di formazione, che consentiranno di rintracciare interessanti spunti di riflessione).

Sono previsti altri due incontri il 29 novembre p.v. ci sarà il laboratorio che tratterà “La bellezza delle parole salvate: la poesia conoscenza di sè” con Stefano Raimondi ed il 6 dicembre p.v. quello dal tema “Il tuo sguardo sul mondo: la bellezza attraverso la fotografia” con Elena Galimberti.